La mia foto
PESCARA Centrale, Italy


E COME POTEVA NON ESSERE ALTRIMENTI?
FIN DA BAMBINO AFFASCINATO, APPASSIONATO, MALATO D'IMMERSIONI, CHE CON AUTORESPIRATORI PRATICO DAL 1981, E FREQUENTATORE DELLA MONTAGNA, SPESSO SOTTO I SUOI OCCHI ARMEGGIO NEI PREPARATIVI CON BOMBOLE, PINNE, MASCHERE, EROGATORI, CORDE, ZAINI, SCI, RAMPONI E PICCOZZE.
LA SUA MENTE FRESCA, LIMPIDA E DIRETTA E' COSI' CHE MI VEDE.
QUI RACCONTO CON FOTO, VIDEO E PAROLE DI TUFFI ED ASCENSIONI.

domenica 28 febbraio 2016

^^montagna: "RAVA DELLA GIUMENTA BIANCA"


Nonostante una per nulla invitante fittissima cappa di nebbia scura che incappuccia le cime più alte della Majella e delle altre montagne d'Abruzzo, peraltro segnalata dalle previsioni meteo, partendo alla buon'ora raggiungo e salgo con sci e pelli di foca, la lunga Rava della Giumenta Bianca, conosciuta anche come direttissima di Monte Amaro.
Ai lati della rava le rocce sono avaramente spolverate di precipitazione bianca, ma al suo centro uno strato di una decina di centimetri di neve fresca caduta da poco invita verso l'alto, nonostante la pendenza via via più accentuata e la costante fatica per guadagnare metri di quota.
Con i muscoli delle gambe che reclamano invano riposo per l'incessante lavoro macinato in salita, il cupo tempo di vetta fatto di nebbia e nevischio a vento, mi spinge immediatamente sulla discesa, curveggiando sfiziosamente nella "direttissima".

Nessun commento:

Posta un commento

Ben lieto della tua visita, grazie. Se hai voglia di lasciare un'opinione puoi farlo qui. Ciao