La mia foto
PESCARA Centrale, Italy


E COME POTEVA NON ESSERE ALTRIMENTI?
FIN DA BAMBINO AFFASCINATO, APPASSIONATO, MALATO D'IMMERSIONI, CHE CON AUTORESPIRATORI PRATICO DAL 1981, E FREQUENTATORE DELLA MONTAGNA, SPESSO SOTTO I SUOI OCCHI ARMEGGIO NEI PREPARATIVI CON BOMBOLE, PINNE, MASCHERE, EROGATORI, CORDE, ZAINI, SCI, RAMPONI E PICCOZZE.
LA SUA MENTE FRESCA, LIMPIDA E DIRETTA E' COSI' CHE MI VEDE.
QUI RACCONTO CON FOTO, VIDEO E PAROLE DI TUFFI ED ASCENSIONI.

martedì 19 luglio 2016

--immersioni: "SWEET WATERS"


Nell'immersione del 16 luglio scorso, ho incontrato acque insolitamente limpide rispetto agli standard medi della visibilità del lago di Castelgandolfo.
A parte una zona che andava da circa 25 a 35 metri quasi lattiginosa, comunque nella regola come sempre, poi fino alla massima quota che ho toccato oggi di 81 metri, grazie al "trimix" utilizzato come miscela di fondo, la luce della mia torcia sub non trovava ostacolo alcuno, a parte il naturale buio perenne di queste batimetriche.

1 commento:

  1. Dagle con elio!!!! Bellissimo con la voce narrante
    Mitico!!!

    RispondiElimina

Ben lieto della tua visita, grazie. Se hai voglia di lasciare un'opinione puoi farlo qui. Ciao