La mia foto
PESCARA Centrale, Italy


E COME POTEVA NON ESSERE ALTRIMENTI?
FIN DA BAMBINO AFFASCINATO, APPASSIONATO, MALATO D'IMMERSIONI, CHE CON AUTORESPIRATORI PRATICO DAL 1981, E FREQUENTATORE DELLA MONTAGNA, SPESSO SOTTO I SUOI OCCHI ARMEGGIO NEI PREPARATIVI CON BOMBOLE, PINNE, MASCHERE, EROGATORI, CORDE, ZAINI, SCI, RAMPONI E PICCOZZE.
LA SUA MENTE FRESCA, LIMPIDA E DIRETTA E' COSI' CHE MI VEDE.
QUI RACCONTO CON FOTO, VIDEO E PAROLE DI TUFFI ED ASCENSIONI.

lunedì 20 marzo 2017

^^montagna: "RAVA DELLA GIUMENTA BIANCA"

Dai 1280 metri di quota di Passo San Leonardo, scialpinistica al Monte Amaro (2793mt) per la Rava della Giumenta Bianca, conosciuta anche come Direttissima.
Bella, lunga e faticosa salita nell'incisa depressione della "rava", con sempre alle spalle la dorsale del Morrone.
Alla selletta a quota 2600 metri, proprio sotto la cupola sommitale, sono stato investito direttamente dal vento a raffiche anche forte che in basso si poteva solamente intuire. A causa di ciò arrivato in vetta era praticamente impossibile stare fuori del cupoloide di metallo del Bivacco Pelino, purtroppo perennemente disadorno ed impiastrato da mille inutili scritte che non sono altro che le firme della maleducazione dei loro autori, oggi affollato di tanti scialpinisti e non che sono saliti sulla cima più alta del Massiccio della Majella.
Nonostante il rialzo termico previsto ed arrivato, il manto nevoso ha tenuto abbastanza bene su tutto l'itinerario di salita e della scivolata di discesa, praticamente fino allo sportello della macchina.

Nessun commento:

Posta un commento

Ben lieto della tua visita, grazie. Se hai voglia di lasciare un'opinione puoi farlo qui. Ciao