La mia foto
PESCARA Centrale, Italy


E COME POTEVA NON ESSERE ALTRIMENTI?
FIN DA BAMBINO AFFASCINATO, APPASSIONATO, MALATO D'IMMERSIONI, CHE CON AUTORESPIRATORI PRATICO DAL 1981, E FREQUENTATORE DELLA MONTAGNA, SPESSO SOTTO I SUOI OCCHI ARMEGGIO NEI PREPARATIVI CON BOMBOLE, PINNE, MASCHERE, EROGATORI, CORDE, ZAINI, SCI, RAMPONI E PICCOZZE.
LA SUA MENTE FRESCA, LIMPIDA E DIRETTA E' COSI' CHE MI VEDE.
QUI RACCONTO CON FOTO, VIDEO E PAROLE DI TUFFI ED ASCENSIONI.

giovedì 5 ottobre 2017

--immersioni: "SCILLA"


Ritorno ancora ad immergermi nel bellissimo giardino di gorgonie della Montagna di Scilla(RC), grande e monolitico scoglio sommerso che segna l'inizio di un'estesa foresta di paramuricee, nel quale i colori dominanti sono il rosso ed il giallo che contrastano con l'azzurro del mare profondo.
E' sempre utile sottolineare, e mai dimenticare, il fatto che un tuffo da queste parti può effettuarsi solo in caso di "stanca" della "rema" (corrente), previa consultazione e piena comprensione delle tavole di marea dello Stretto di Messina. In casi diversi da questo, cioè di in,comprensione di cosa si sta leggendo, rivolgersi ad un esperto del posto che per noi è stato Franco di "UN TUFFO NEL BLU" di Cannitello (RC).

Nessun commento:

Posta un commento

Ben lieto della tua visita, grazie. Se hai voglia di lasciare un'opinione puoi farlo qui. Ciao