La mia foto
PESCARA Centrale, Italy


E COME POTEVA NON ESSERE ALTRIMENTI?
FIN DA BAMBINO AFFASCINATO, APPASSIONATO, MALATO D'IMMERSIONI, CHE CON AUTORESPIRATORI PRATICO DAL 1981, E FREQUENTATORE DELLA MONTAGNA, SPESSO SOTTO I SUOI OCCHI ARMEGGIO NEI PREPARATIVI CON BOMBOLE, PINNE, MASCHERE, EROGATORI, CORDE, ZAINI, SCI, RAMPONI E PICCOZZE.
LA SUA MENTE FRESCA, LIMPIDA E DIRETTA E' COSI' CHE MI VEDE.
QUI RACCONTO CON FOTO, VIDEO E PAROLE DI TUFFI ED ASCENSIONI.

lunedì 12 febbraio 2018

^^montagna: "SERRA DI ROCCA CHIARANO"


In una fredda domenica di febbraio, alle 8 e 30 a Passo Godi (1546mt) c'erano -9°, passando per il così detto Scalone e poi percorrendo la chilometrica cresta merlettata da spettacolari cornici aggettanti, delle quali alcune arricciate su se stesse, raggiungiamo la cima della Serra di Rocca Chiarano (2262mt), sulla quale stimiamo a pelle una temperatura di -12°.
La discesa è stata per il versante ovest della montagna sopra una neve delicata da sciare in quanto crostosa e non portante e che comunque nella seconda parte ci ha concesso, con nostra massima attenzione, curve.
Al di là dell'aspetto sciistico, però l'uscita è valsa la fatica ed il freddo per i primi veri panorami invernali che l'Appennino Abruzzese ci ha regalato in questa, fin ora, anomala stagione.

Nessun commento:

Posta un commento

Ben lieto della tua visita, grazie. Se hai voglia di lasciare un'opinione puoi farlo qui. Ciao