La mia foto
PESCARA Centrale, Italy


E COME POTEVA NON ESSERE ALTRIMENTI?
FIN DA BAMBINO AFFASCINATO, APPASSIONATO, MALATO D'IMMERSIONI, CHE CON AUTORESPIRATORI PRATICO DAL 1981, E FREQUENTATORE DELLA MONTAGNA, SPESSO SOTTO I SUOI OCCHI ARMEGGIO NEI PREPARATIVI CON BOMBOLE, PINNE, MASCHERE, EROGATORI, CORDE, ZAINI, SCI, RAMPONI E PICCOZZE.
LA SUA MENTE FRESCA, LIMPIDA E DIRETTA E' COSI' CHE MI VEDE.
QUI RACCONTO CON FOTO, VIDEO E PAROLE DI TUFFI ED ASCENSIONI.

mercoledì 1 febbraio 2017

--immersioni: "VECCHIA AMICA"


Quando possibile, se mi si presenta l'occasione, non manco mai di andare a fare una visita ad una VECCHIA AMICA.
Non si tratta però effettivamente di una persona, ma di un relitto d'automobile che scoprimmo durante un'esplorazione in immersione diversi anni fa, scaraventato in una zona del fondale del Lago di Albano da non so quanto tempo.
Con lo scopo di osservarla, fotografarla e filmarla, nel corso degli anni svariate volte è stata l'obbiettivo delle mie visite, e come spesso accade quando si rivolgono prolungate attenzioni ad un oggetto inanimato, è successo che ho iniziato, se così si può dire, ad affezionarmi a quella carcassa di FORD, modello Cortina, perduta e solitaria dentro il freddo ed il buio di un lago.
Poi, immaginare che avesse anche una ben distinta personalità costruita prima con la sua storia all'aria, che con molta probabilità si e dipanata tra losche faccende, e poi con la sua solitudine sommersa, per la mia fervida fantasia è stata naturale conseguenza.
Naturalmente il volo dei pensieri nasce e svanisce nell'arco di tempo della durata di un tuffo nel quale, comunque, bisogna mantenere saldamente i piedi per terra, o sarebbe meglio dire le pinne in "assetto", perchè le condizioni ambientali generate dal buio, dall'acqua torbida e dal freddo (9°C), necessitano di un continuo e costante stato di concentrazione ed attenzione.
Questi pensieri concreti e logici, sono al contempo permeati con le sensazioni che, filtrate dai sensi, mi generano "dentro" emozioni positive dalle diverse sfumature, che vanno a contrastare con il buio che c'è lì "fuori".

Nessun commento:

Posta un commento

Ben lieto della tua visita, grazie. Se hai voglia di lasciare un'opinione puoi farlo qui. Ciao